Dalle parti di Adrano ci si imbatte in bellezze naturalistiche e storiche degne della massima attenzione. Stiamo parlando delle gole del Simeto e del Ponte dei Saraceni.

 

Abbiamo fatto per voi un sopralluogo e siamo rimasti colpiti da tanta meraviglia. Il Simeto, come l’Alcantara, si insinua tra le rocce vulcaniche scavandole ed insinuandosi in profonde gole. Una di questa è attraversata dal ponte che vediamo in foto, una struttura eretta in epoca normanna (XII secolo) ma che sembra sia il risultato della ricostruzione di un più antico ponte di origini romane. L’opera, caratterizzata dal classico arco a sesto acuto, è stata recentemente ristrutturata.

 

Vale la pena fare una passeggiata e scoprire questi tesori nascosti! Li si raggiunge seguendo le indicazioni sulla Strada Provinciale 94 che da Adrano raggiunge Bronte.

 

Di seguito, vi mostriamo il filmato del nostro sopralluogo. Buona visione!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui