19.1 C
Palermo
martedì, Maggio 11, 2021

Roberto Palermo

ANELLO PALERMO, FERMATA LIBERTA’: PRESTO RIAPERTA VIA SICILIA

In fase di chiusura il varco ai locali sotterranei della fermata Libertà, entro maggio riapre via Sicilia al traffico veicolare

La fermata Libertà dell’anello ferroviario di Palermo (qui un filmato esplicativo) si avvia all’ultimazione. In questi giorni ci è stato segnalato da uno dei nostri tanti collaboratori, Guido, che si sta realizzando la parete che chiude l’accesso ai mezzi di cantiere dalla rampa realizzata in via Sicilia.

Ciò significa che le principali opere civili all’interno della fermata sono state ultimate. In particolare, ci riferiamo alla banchina di fermata, alla platea di fondo, alle strutture portanti delle discenderie (scale fisse, scale mobili, ascensore) ed ai setti divisori dei volumi interrati.

A questo punto occorrerà operare la rifinitura delle opere per poi procedere alla installazione degli impianti di aerazione, antincendio, alimentazione elettrica, emergenza, oltre, ovviamente, alle scale mobili ed all’ascensore. A quel punto la fermata sarà pronta per i collaudi e per la entrata in esercizio.

In sostanza, si stanno confermando integralmente le previsioni del cronoprogramma redatto sin dal novembre 2019, che prevedevano, per i lavori nella fermata Libertà, la restituzione della via Sicilia alla pubblica fruibilità alla fine del mese di maggio 2021 dopo la retrocessione del cantiere delimitato da new jersey e rete leggera sulla parte residuale della via (fronte bar Sicilia) già effettuata prima del natale 2020;

A tabella di marcia praticamente rispettata, possiamo essere fiduciosi sulla ultimazione delle attività di completamento della fermata alla fine dell’anno 2021, come previsto da cronoprogramma. Tali attività, dal mese di maggio 2021, saranno interamente eseguite in sotterranea con il solo utilizzo delle forometrie (evidenziata in arancione nella planimetria) per eventuali necessità:

libertà lavori apertura

Nel contempo, si conferma la previsione di non operare nessuna altra interruzione dell’esercizio ferroviario sulla galleria Ranchibile, garantendo pertanto il servizio nella tratta Notarbartolo-Giachery fino all’apertura all’esercizio della nuova fermata.

La prevista interruzione dell’esercizio ferroviario nel periodo estivo del 2021, correlata alla realizzazione di finiture e impianti di fermata e impianti nella galleria Ranchibile, in ragione di alcune modifiche intervenute, è stata rimodulata con il solo utilizzo delle interruzioni notturne e nei fine settimana; le modifiche in argomento riguardano:

  • la dimensione delle nicchie per i quadri di luce e forza motrice, infatti l’originale previsione avrebbe necessitato di un complesso intervento strutturale sulla galleria in muratura esistente da eseguirsi necessariamente in interruzione;
  • le pareti di banchina e dei locali tecnici, non più gettate in opera, ma realizzate con pareti ventilate con elementi prefabbricati di più facile movimentazione in presenza di esercizio ferroviario.

Di seguito, vi mostriamo le fotografie di Guido, che ringraziamo, avendo evidenziato in planimetria l’opera di chiusura dei volumi sotterranei che precede il riempimento della rampa ed il ripristino della continuità di via Sicilia, attualmente chiusa al traffico veicolare all’altezza dell’incrocio con viale Lazio. Alle foto attuali abbiamo aggiunto, per confronto, una foto di Guido del 26 dicembre scorso.

Piccolo particolare: la foto ripresa dal livello stradale è di ieri, 30 aprile, mentre la foto ripresa dall’alto è del giorno precedente. Nella foto più recente si distinguono chiaramente le armature, montate già fino ala sommità del muro, come si vede dal dettaglio che abbiamo mostrato appositamente; esse non erano presenti nella foto del giorno precedente.

Ciò fa comprendere la rapidità di posa in opera da parte dell’impresa esecutrice, a riprova del deciso cambio di passo a cui abbiamo assistito dopo il subentro dell’attuale impresa esecutrice, la D’Agostino, nell’appalto.

Foto del 26 dicembre 2020, con l’accesso di cantiere aperto ai locali sotterranei della fermata

Foto del 29 aprile 2021, con le carpenterie in corso di montaggio per il getto della parete di chiusura

fermata libertà via Sicilia
Foto del 30 aprile 2021 ripresa da via Sicilia, livello stradale, con le carpenterie e le armature in corso di montaggio

fermata libertà via Sicilia
Dettaglio: si notano le armature del muro in fase di preparazione, assenti nella foto del giorno precedente

Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Connesso!

20,576FansLike
477FollowersFollow
237SubscribersSubscribe

Ultimi Articoli