NELL’ANELLO FERROVIARIO DI PALERMO, SI LAVORA SOTTOTERRA ALLA STAZIONE POLITEAMA

 
Vi anticipiamo importanti immagini che ci sono appena arrivate: la stazione Politeama dell’anello ferroviario in avanzata fase di costruzione.
 
Quello che vedete è il primo piano sotto il solettone che ricopre la parte di piazza Castelnuovo compresa, per intenderci, tra il famoso fast food ed il palchetto della musica. Questa è la parte più avanzata, guardando dal fronte di scavo (su via Amari) verso l’uscita situata lato Piazza S. Oliva.
 
In basso, in fase di armamento, il solettone che dividerà il mezzanino dal piano banchine. Sono visibili le armature delle contropareti da realizzare a ridosso dei pali secanti. Più avanti, si lavor per lo scavo in direzione Porto, tra le strutture portanti della galleria già realizzate dall’alto, con i pali secanti ed il solettone di copertura a costituire il “guscio” entro cui lo scavo può essere eseguito da normali macchine operatrici in assoluta sicurezza.
ANELLO FERROVIARIO PALERMO
Vista del cantiere dalla parte più avanzata lato monte. Gli ampi spazi sono quelli del mezzanino di stazione. Sulla sinistra i futuri accessi, in fase di getto
Controparete in cemento armato in fase di preparazione in corrispondenza del mezzanino; in basso, le strutture del solettone, al di sotto del quale sarà realizzato in piano banchine. Siamo approssimativamente all’altezza del chioschetto Ribaudo, alla confluenza di via Ruggero Settimo con piazza Castelnuovo
Lavori al vano ascensore-scale mobili, nella zona antistante il palchetto della musica
Vista del piano mezzanino dal frone di scavo. Si noti il tubo dell’aerazione in alto a sinistra
Rampa di accesso al cantiere da p.za S. Oliva

121 Commenti

  1. Grazie tante per il puntuale report sulla situazione delle infrastrutture palermitane e siciliane. Avete informazioni circa lo stato dei lavori nel cantiere Crispi e la VIA del secondo stralcio dell’anello ferroviario?