UN CARRO DIAGNOSTICO AD ULTRASUONI PER IL CONTROLLO DELLE ROTAIE

Grazie alle foto dell’onnipresente Ninni, possiamo mostrarvi un curioso treno, in sosta ieri in uno dei binari di Palermo Centrale. Si tratta di un convoglio formato da una doppia simmetrica di locomotori E.652 : in testa la E.652.036 in livrea XMPR e in coda la E.652.145 in cromia invece Mercitalia Rail. che trainano alcuni vagoni.

Tra i tre vagoni trainati, un carro di misura ad ultrasuoni realizzato dalla ditta Sperry: ha il compito di scansionare le rotaie alla ricerca di crepe interne. Una volta trovata una fessura, il binario viene marcato con uno spruzzo di vernice gialla in modo da poterlo in seguito riconoscere.

Il convoglio comprende anche un altro carro su cui è montato il container con gli apparecchi di misura forniti dalla ditta specializzata Sperry Rail. Il veicolo nel suo complesso è denominato SRS 241.

Il treno sarà impiegato sulle principali linee della rete siciliana nei prossimi giorni, al fine di condurre una serie di verifiche di routine.

 

treno diagnostico ultrasuoni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui