LAVORI A NOTARBARTOLO, NON SOLO PIAZZALE: A BREVE LA STAZIONE SARA’ INTERESSATA DA LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE

Le immagini dell’immancabile Ninni ci mostrano le ultime novità nell’avanzamento dei lavori (VEDI VIDEO ESCLUSIVO) nel piazzale della stazione di Palermo Notarbartolo, per l’attivazione del binario dispari che, come sappiamo, non avverrà a giugno ma, probabilmente, a fine anno (VEDI ARTICOLO).

Insieme al piazzale, però, anche le altre parti della stazione saranno interessate da lavori di riqualificazione. In particolare si prevede un completo restyling del fabbricato viaggiatori, realizzato a cavallo fra gli anni ’60 e ’70 del secolo scorso. L’inaugurazione risale soltanto al 1974, ma la stazione ha subito mostrato dei limiti, a cause di una metodologia progettuale non adeguata ai tempi (il progetto risale agli anni ’50):  basti pensare all’enorme fascio merci ed al caricatore sotterraneo realizzato in quell’occasione, praticamente mai utilizzato.

Le immagini dei rendering ci mostrano cosa si prevede per la nuova stazione: ampi spazi passeggeri, parcheggi anche al livello piazzale, razionalizzazione degli accessi, un corposo intervento di trasformazione delle facciate. Insomma, qualcosa che renderebbe la stazione Notarbartolo quella che ormai da tempo dovrebbe essere: il polo ferroviario centrale del nodo di Palermo.

Vi lasciamo quindi alle immagini, sperando di vedere presto non soltanto l’attivazione completa del raddoppio ferroviario, che ha accumulato in questi anni fin troppi ritardi, ma anche un nuovo volto degli ambienti ferroviari cittadini.

Nuovi pali e tralicci per sostegno e poligonazione delle linee aeree di alimentazione

notarbartolo
sezionamento della linea aerea lato S. Lorenzo, binario dispari
Vista da sopra l’imbocco della galleria dispari Notarbartolo (tratto Notarbartolo-Francia)
Vista del sovrapassaggio pedonale lato monte
I rendering della stazione a lavori conclusi

22 Commenti

  1. anni addietro era già stata rinnovata, creando superfici commerciali che però non hanno avuto fortuna. il terminal di piazza boiardo, un imbuto in cui vanno a finire tutte le macchine e gli autobus diretti alla circonvallazione, dovrebbe sparire grazie al prolungamento della linea 2 verso via libertà, che a uesto punto diventa auspicabile.

    • Si, sul terminal di piazza Boiardo abbiamo già detto, un orrore, con il traffico gestito malissimo. Occorre lavorare anche li, ma la competenza è comunale. E sappiamo che il Comune, sulla mobilità, lascia parecchio a desiderare…

  2. Hiya, I’m really glad I have found this info. Today bloggers publish just about gossips and web and this is actually irritating. A good web site with interesting content, this is what I need. Thank you for keeping this site, I will be visiting it. Do you do newsletters? Can not find it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui