LA PROPOSTA DI AL, UN NOSTRO AFFEZIONATO FOLLOWER, PER LA POCO GRADITA SISTEMAZIONE DELL’ACCESSO A VIA EMERICO AMARI, FUTURA “RAMBLA” PALERMITANA, DAL PORTO

 

Il nostro slogan è “IN PROGRESS SIETE VOI”. E, puntualmente, arriva la vostra risposta, in termini di contributo attivo al nostro sito ed alle nostre pagine Facebook. E’ la volta di AL, nostro affezionatissimo follower, a far vedere cosa si può fare con Photoshop ed un poco di buon gusto.

E’ così che può essere risistemata la parte di accesso alla strada, il piazzale lato mare antistante il palazzo della Camera di Commercio, dove è stata realizzata una enorme Rosa dei venti (VIDEO sul nostro canale Youtube “IN PROGRESS”), su materiale ceramico, contornata da asfalto colorato, panchine-siepi di moderna fattura, nonchè dissuasori sferici in pietra. Una composizione su cui sono fioccati i commenti negativi, primo fra tutti il  comunicato dell’Ordine degli Architetti della provincia di Palermo, a firma del presidente, arch. Iano Monaco.

Ma vediamo cosa propone il nostro AL, che non rimuove la Rosa dei Venti, ma ne rivisita tutto il contorno, con grande sfoggio di verde di ottima qualità. Strano che a pensarci non sia stata l’amministrazione comunale, tanto attenta alla sostenibilità, termine fin troppo abusato… Che lascia poi spazio, invece, a cemento ed asfalto.

Noi proponiamo al nuovo sindaco questa sua idea, sperando che venga accolta. A voi che ci seguite così numerosi, chiediamo di osservare bene e raccontarci cosa ne pensate.

Buona visione !

 

 

9 Commenti

  1. Sicuramente questa soluzione è migliore di quella attuale, ma anche questa è piuttosto ingenua e per nulla coinvolgente. È mai possibile che non vi siano architetti sappiano far parlare un luogo?

    • E’ una proposta di un nostro followers, che ha tutta la nostra stima per il lavoro svolto, esponendosi anche a giudizi negativi, peraltro legittimi. Naturalmente, siamo aperti anche ad altre ipotesi, magari provenienti da professionisti di chiara fama.

  2. giusto puntare sulle piante, ma richiede l’impermeabilizzazione del solettone. uanto otrà essere profondo il terreno sopra al solettone?
    non mi limiterei a uattro palme. aggiungerei diversi tipi di agrumi e il melograno. le fontane ci stanno benissimo, due vasche lunghe e spruzzi altisssimi.
    tutti si preoccupano della rambla, ma nessuno parla di come risolvere l’attraversamento di via crispi. lo studio valle 3.0 parla di un ponte pedonale, un’ulteriore sovrastruttura simil-aeroportuale che appesantirebbe l’orizzonte marino già compromesso dalle costruzioni in programma, a mio parere banali e sovradimensionate. la soluzione definitiva sarebbe invece l’interramento di via crispi, e se possibile di tutto il lungomare. non è possibile che i camion e le macchine continuino a segnare la divisione fra la città e il mare.
    la rambla si può anche fare, ma senza continuità con il mare non serve a niente. si deve potere arrivare dal politeama al mare semplicemente camminando, senza attivare semafori, prendere ascensori o scale mobili.

    • Concordiamo con l’idea della continuità, ricordando che il progetto dell’anello prevedeva un sottopasso, poi non realizzato. Il solettone è impermeabilizzato, ed il terreno di riempimento fino al piano stradale consente le piantumazioni di essenze di dimensioni compatibili. L’idea del verde, in quella posizione, ci piace, ed infatti ha ispirato il rendering di Al.

  3. Do you mind if I quote a few of your articles as long as I provide credit and sources back to your site? My website is in the exact same area of interest as yours and my users would really benefit from some of the information you provide here. Please let me know if this okay with you. Cheers!

  4. Definitely imagine that that you stated. Your favourite reason appeared to be at the net the easiest factor to remember of. I say to you, I certainly get annoyed whilst other people consider worries that they plainly do not realize about. You controlled to hit the nail upon the highest and also outlined out the entire thing without having side effect , other folks can take a signal. Will likely be again to get more. Thanks

  5. I found your weblog website on google and verify a few of your early posts. Proceed to maintain up the excellent operate. I simply extra up your RSS feed to my MSN Information Reader. Seeking ahead to studying more from you in a while!…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui