DOVEVANO ESSERE SOSTITUITE CON I NUOVI TRENI BIMODALI. MA PER IL MOMENTO, TUTTO IL TRAPANESE RIMANE SERVITO DA VECCHIE AUTOMOTRICI DIESEL

Risalgono agli anni ’70 del secolo scorso le automotrici diesel ALn 668 che solcano i binari della provincia di Trapani. Dovevano essere sostituite entro questa estate, ma fanno ancora bella mostra di sè, e non solo: con il loro inconfondibile rumore, i motori di questi allegri pezzi da museo (sono regolarmente utilizzate per i treni storici) ravvivano l’atmosfera, diffondendo generosamente inquinamento acustico.

Inoltre, offrono l’apprezzato “effetto sauna” ai viaggiatori, grazie alle temperature torride che si possono trovare al loro interno. Il che comporta una impagabile continuità con le temperature esterne, prossime, in questa stagione, ai 40°

Godetevi quindi il filmato. Noi ringraziamo il nostro fedele follower Franco per il puntuale reportage.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui