A19, LA RICOSTRUZIONE DEL VIADOTTO IMERA: COME PROCEDONO I LAVORI

Siamo in grado di mostrarvi, grazie alle foto del nostro inviato speciale, come procedono i lavori di ricostruzione del viadotto Imera, pista direzione Catania. Il viadotto, come ricorderete, è stato chiuso al traffico il 10 aprile 2015 a causa di una frana che lo ha investito facendolo pericolosamente inclinare. Dopo qualche mese di chiusura totale dell'autostrada, con enormi disagi per gli spostamenti fra le principali città dell'isola, venne aperta soltanto la pista direzione Palermo, mentre in direzione opposta è stata realizzata una "bretella" per scavalcare la parte del viadotto danneggiata dalla frana, poi demolita.


Il nuovo viadotto andrà realizzato con tre campate al posto delle 6 preesistenti; quella centrale sarà lunga ben 130 m. su uno sviluppo complessivo di 270 m. In tal modo, la struttura in elevazione scavalcherà la parte del versante in dissesto. Dalle immagini ricaviamo l'impressione di un buon andamento dei lavori: sopra le fondazioni, già pronte da tempo, si stanno realizzando i due piloni che sosterranno il manufatto, a sezione circolare. Le foto mostrano la pila lato Palermo in stato più avanzato di esecuzione, in quanto manca soltanto la parte più alta, alla quale si sta lavorando. Per quanto concerne la pila lato Catania, siamo in fase di elevazione: si sta lavorando alla posa in opera delle armature dopo aver predisposto la parte interna della cassaforma, costituita da un cilindro in acciaio.

Una volta realizzato il "fusto" delle pile, sarà la volta dei "pulvini" ovvero della parte superiore in cui verranno appoggiate le travi. La travata centrale, la più lunga, sarà realizzata in acciaio, da montare in opera direttamente sul posto.


L'ultimazione dei lavori è prevista per la fine del 2019.


Vista della zona di intervento, con la testata lato Palermo a sinistra, Catania a destra


Testata del viadotto lato Palermo, con gli interventi sull'ultima pila preesistente e la nuova pila, sulla sinistra


Pila lato Palermo, con il fusto in fase di definizione

Zoom sulla pila lato Palermo


Pila lato Catania: si lavora all'elevazione, con la posa delle armature


Pila lato Catania, con la testata del viadotto preesistente sulla destra

Zoom sulla pila lato Catania


Bretella che attualmente consente la continuità del transito verso Catania

129 visualizzazioni
  • Google+ Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Palermo in Progress
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now