PISTE CICLABILI, IL CONFRONTO IMPIETOSO PALERMO-CATANIA!

Aggiornato il: 6 apr 2019


Dopo aver visto le condizioni a dir poco discutibili delle piste ciclabili di Palermo, volevamo fare un confronto con analoghe infrastrutture realizzate neanche troppo lontano.


Basta spostarsi a Catania, per vedere qualcosa di serio. Si, perchè ai piedi dell'Etna, ed in pieno centro, sono riusciti a fare le cose come si deve. Le foto sono realizzate in viale Ruggero di Lauria, sul lungomare della città etnea.

La pista ciclabile qui realizzata, oltre ad essere chiaramente distinguibile per l'accesa colorazione, corre tra marciapiede e sede stradale. Ed è separata da quest'ultima da un solido cordolo in elementi prefabbricati, a loro volta ben distinti dalla doppia colorazione bianco-rossa. Il dislivello con il marciapiede, oltre alla presenza di ampie siepi, rende efficace la separazione dall'area riservata ai pedoni.


Insomma, roba da far impallidire la migliore delle piste ciclabili che percorrono la Conca d'Oro, figuriamoci il confronto con le altre pseudo-piste presenti in città. Speriamo che di fronte al confronto con i cugini, e magari sotto la spinta del campanilismo, gli amministratori palermitani si diano una mossa.


Magari sollecitati, oltre che da Palermo in Progress, anche da chi dovrebbe occuparsi di tutelare i ciclisti e pensa ad altro.


CATANIA: viale Ruggero di Lauria

PALERMO: via Giuseppe Giusti


0 visualizzazioni
  • Google+ Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Palermo in Progress
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now