TRAM PALERMO, LINEE D, E, F, G: VERSO LA BOCCIATURA?

La notizia non è ancora ufficiale, in attesa della pubblicazione della graduatoria per ripartire le risorse destinate dal Ministero per le Infrastrutture e Trasporti alle infrastrutture di trasporto rapido di massa, che è stata più volte rimandata.


Ma Palermo in Progress ha raccolto alcuni "rumors" che stanno circolando da tempo: la città di Palermo non sarebbe stata inclusa tra le città beneficiarie dei finanziamenti. Essi riguardano la realizzazione delle linee D, E, F e G della rete tranviaria. Stessa sorte sarebbe toccata, a quanto pare, alla città di Genova.


Sembrerebbe ma, ripetiamo, sono solo indiscrezioni, che la documentazione inviata al Ministero per la concessione del finanziamento non abbia superato la sessione tecnica. Adesso per il Comune esisterebbe solo una possibilità: integrare la documentazione rispondendo agli approfondimenti richiesti. Per le integrazioni, ci sarebbe tempo fino alla metà di questo mese, in modo da rispettare la scadenza per l’emissione del decreto con la graduatoria definitiva, fissata per il 31 dicembre di quest’anno, dopo la proroga alla scadenza originaria del 30 settembre.


Come ricorderete, il finanziamento delle linee sopra ricordate, da realizzare a completamento delle 1, 2,3 e 4 già in esercizio, e delle linee A, B e C in fase di progettazione e finanziate dal Decreto “Sblocca Italia”, è stato richiesto nell’ambito di un bando del MIT con scadenza 31/12/2018.


A Roma sono arrivate 33 richieste, progetti che in tutto valgono 6 miliardi di euro. A disposizione vi sono però 3,3 miliardi. Poichè una parte di essi (900 milioni) sono destinati al prolungamento della M5 di Milano, da Bignami a Monza, restano 32 progetti che valgono 4.750 milioni e che devono spartirsi 2.388 milioni di euro. Quei soldi potrebbero in realtà bastare per soddisfare tutte le richieste: si tratta infatti di co-finanziamenti. Una parte deve dunque essere messa da chi propone il progetto.


I 33 progetti arrivano da 14 città capoluogo: Ancona, Brescia, Bergamo (seconda tramvia), Bologna (tram), Cagliari, Firenze (con due progetti tramviari), Genova (due domande), La Spezia, Milano (5 richieste), Napoli (2), Palermo, Rimini, Roma (7 progetti), Torino (7 domande).




24 visualizzazioni
  • Google+ Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Palermo in Progress
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now