INTERVENTI DI POTENZIAMENTO INFRASTRUTTURALE E MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE – cantiere al lavoro dal 29 settembre al 2 ottobre nella stazione di Bicocca – previsti servizi sostitutivi con bus sulla Messina-Siracusa e fra Catania e Caltagirone

 

Cantiere di Rete Ferroviaria Italiana (società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane) aperto nella stazione di Bicocca, sulla Messina-Siracusa, per lavori di potenziamento infrastrutturale.

I lavori, parte di un articolato piano di rafforzamento della rete ferroviaria siciliana, prevedono rilevanti interventi sul piano regolatore della stazione di Bicocca.

Gli interventi comporteranno una rimodulazione dell’offerta commerciale e un servizio di bus sostitutivi dalle 22.50 di venerdì 29 alle 4.00 di lunedì 2 ottobre sulla linea Messina-Siracusa e fra Catania e Caltagirone; i bus in programma fra Caltagirone e Gela subiranno variazioni di orario per garantire il collegamento fra Catania e Gela.

In particolare:

  • I treni a lunga percorrenza sono sostituiti con bus fra le stazioni di Messina e Siracusa;
  • I treni Regionali della linea Messina – Siracusa sono sostituiti con bus tra Catania e Siracusa;
  • I treni Regionali della tratta Catania Centrale – Bicocca sono sostituiti con bus tra le stazioni di Catania Aeroporto Fontanarossa e Bicocca;
  • I treni Regionali della linea Catania Centrale – Caltagirone sono sostituiti con bus.

I dettagli sono consultabili nelle stazioni e sul sito web di Trenitalia.