I lavori di manutenzione nella strada più centrale della città

Via ai lavori per il rifacimento dei marciapiedi di via Libertà, a Palermo. L’intervento, atteso da tempo, servirà a rendere finalmente fruibili in sicurezza i marciapiedi della strada più elegante e centrale della città. Lo annunciano, in una dichiarazione congiunta, il sindaco, Roberto Lagalla e l’assessore ai Lavori pubblici, Salvatore Orlando.

«Sono iniziati stamattina i lavori per l’installazione del cantiere che si occuperà del rifacimento dei marciapiedi di via Libertà, da piazza Vittorio Veneto a via Notarbartolo.

Interveniamo su marciapiedi abbandonati da troppo tempo e diventati ormai, in alcuni punti, delle trappole ad esempio per anziani o per chi cammina con dei passeggini.”

I lavori procederanno a stralci, da incrocio ad incrocio, per ridurre l’impatto sulla viabilità, essendo in parte interessata la corsia riservata ai bus, che sarà temporaneamente interdetta al traffico.

Il programma prevede, dopo il rifacimento dei marciapiedi, di procedere anche con la manutenzione dell’asfalto, trattandosi di una strada interessata dal transito di migliaia di veicoli ogni giorno.

Sulla manutenzione di strade e marciapiedi quella dell’amministrazione resta comunque una prospettiva ad ampio raggio sulla città” dichiarano ancora Lagalla ed Orlando “senza tralasciare i quartieri periferici perché la città aspetta da anni risposte sulla manutenzione delle strade e noi siamo al lavoro per recuperare i ritardi.

Sono già partite, infatti, le progettazioni degli interventi, finanziati con fondi ex Gescal, sui territori di Borgo Nuovo, Zen e Sperone. E in questa prospettiva, giovedì sarà un’altra giornata importante sul fronte della viabilità con l’inizio dei lavori nel primo svincolo di Brancaccio, lato mare, un’infrastruttura strategica e anche questa attesa da anni».

Per chi vuole maggiori dettagli, l’Ordinanza che dispone il programma dei lavori è riportata integralmente in questo link: ordinanza del Comune di Palermo n°44 del 19/01/2024