RFI LANCIA GARA DA 1,2 MILIARDI PER IL RADDOPPIO FERROVIARIO PALERMO-CATANIA 

Per i lavori nella tratta Caltanissetta Xirbi – Nuova Enna – finanziati anche con fondi PNRR

Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha pubblicato in Gazzetta ufficiale dell’Unione europea la gara per la progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori del lotto funzionale Caltanissetta Xirbi – Nuova Enna, parte integrante del raddoppio ferroviario Palermo – Catania – Messina.

Su quest’opera “In Progress” ha realizzato un tutorial video che spiega tutti i particolari dell’intervento, con le planimetrie del tracciato ed i particolari tecnici; lo trovate nel nostro canale Youtube. L’iscrizione è gratuita, e vi consente di accedere a tutti i nostri contenuti video.

Tornando alla gara per la nuova tratta, essa ha un valore di circa 1,2 miliardi di euro, finanziati anche con i fondi del PNRR.

Gli interventi consistono nella realizzazione di 27 chilometri di nuovo tracciato in variante rispetto alla linea attuale, con circa 3 chilometri di viadotti e 4 gallerie per 20 chilometri totali. fra le opere più importanti la galleria “Trinacria” di 13,4 km, a doppia canna. Il progetto prevede anche il rinnovo della stazione di Caltanissetta Xirbi e la realizzazione del posto di movimento di Villarosa. L’ultimazione dei lavori è fissata per il 2026, anno in cui tutti gli interventi finanziati dal PNRR devono arrivare a completamento.

Per la realizzazione dell’intervento, come per tutto l’asse Palermo-Catania-Messina è stato nominato Commissario Straordinario di Governo l’ing. Filippo Palazzo.

Nei giorni scorsi abbiamo dato conto degli appalti relativi alle tratte da Catenanuova a Dittaino (aggiudicata all’Associazione di imprese Rizzani de Eccher capogruppo, Manelli Impresa e Sacaim per 588 milioni di Euro) , da Dittaino ad Enna Nuova (aggiudicata all’associazione di imprese  Webuild capogruppo e Pizzarotti per 616 milioni di euro) e da Caltanissetta Xirbi a Lercara diramazione (appalto in corso per 1,7 miliardi di Euro). Con i lavori in corso tra Bicocca e Catenanuova, si può affermare che su tutta la linea tra Bicocca e Lercara Diramazione i lavori sono in corso o in fase di appalto. Manca all’appello l’ultima tratta di 20 km (Lercara dir.ne-Fiumetorto) ma il progetto è stato approvato pochi giorni fa.

link correlati: