SS640, ANAS: VIADOTTO “CAOS” COSTANTEMENTE MONITORATO E NON A RISCHIO  

Sul viadotto “Caos” della statale 640 “Strada degli Scrittori” a Porto Emedocle, Anas ha sempre correntemente effettuato le consuete attività ispettive come per tutti gli altri viadotti in gestione, sia tramite il personale di esercizio che tramite il personale tecnico, come da procedure aziendali sul monitoraggio dei ponti.

Il viadotto Caos non presenta limitazioni di carico relative alla normale circolazione stradale.

Per quanto riguarda invece il transito dei trasporti eccezionali dovuti alla realizzazione dei parchi eolici, Anas ha tenuto numerose riunioni, alla presenza delle imprese e dei trasportatori.

Sono state eseguite specifiche verifiche sulla transitabilità dei suddetti trasporti eccezionali e sono stati presentati interventi provvisionali, con le debite relazioni di calcolo da parte di una società di ingegneria specializzata nel settore, per l’esecuzione di rinforzi locali utili a garantire in sicurezza il transito di pale eoliche e turbine con carichi superiori a 44 tonnellate.

I puntelli sono stati installati, quindi, non per garantire il transito della normale circolazione ma per consentire in sicurezza il transito di tali trasporti eccezionali.