LA SECONDA TBM PER LA MESSINA-CATANIA ARRIVERA’ PRESTO IN CANTIERE

Webuild, colosso delle costruzioni attualmente al lavoro sui due lotti del raddoppio ferroviario con caratteristiche ad Alta Capacità (AC) Fiumefreddo-Giampilieri, sulla linea Messina-Catania, comunica l’arrivo della seconda TBM (Tunnel Boring Machine) che verrà utilizzata per scavare due delle gallerie presenti in linea. Per chi vuole saperne di più, i link dei nostri tutorial:

Così recita il post della pagina Facebook di Webuild:

“La seconda Green TBM che sarà impegnata nel lotto Giampilieri-Fiumefreddo dell’alta capacità ferroviaria Messina-Catania si prepara a raggiungere l’Italia!
Una volta superati i Factory Acceptance Test, attualmente in corso in Cina, la TBM arriverà in cantiere dove affronterà gli scavi delle gallerie Forza D’Agrò e Letojanni.
Le due gallerie, di lunghezza rispettivamente 2500m e 3900m, sono separate dal viadotto Fondaco Parrino sul quale avverrà il transito della TBM con operazioni di montaggio e smontaggio parziali”.
Rammentiamo a chi legge che le tratte in galleria coprono 38 km complessivi dei 43 circa da realizzare lungo il tracciato. Alcuni mesi fa abbiamo dato notizia dell’arrivo della prima “talpa” che verrà utilizzata sullo stesso lotto, per scavare la galleria Sciglio.

 lunga 9.358 metri.

In questi LINK i nostri tutorial che vi spiegheranno TUTTO sui lavori da realizzare: