Notiziari quotidiani in onda su Prima Radio, Radio Fantastica, EtnaRadio, Radio TRC e RMC101  –  Infoviabilità su strade e autostrade siciliane, ma anche su iniziative e campagne per la sicurezza stradale

Ogni giorno notiziari in tempo reale sulla viabilità lungo le strade e autostrade gestite da Anas nella regione Sicilia grazie alla partnership gratuita con le emittenti radiofoniche locali.

Ad oggi hanno già aderito cinque radio locali. L’informazione va in onda, al momento, su Primaradio (https://www.primaradio.net/), Radio Fantastica (https://www.fantastica.it/), EtnaRadio (https://gruppormb.it/etnaradio/), Radio TRC (https://www.radiotrc.net/), RMC101 (https://rmc101.it/) che trasmettono rispettivamente dalle province di Palermo, Catania e Trapani, oltre che in streaming.

Si tratta di un appuntamento quotidiano per monitorare gli spostamenti sul territorio siciliano, per raccontare eventuali emergenze ed informare gli utenti sui cantieri attivi per lavori sulla rete gestita da Anas, con particolare attenzione su importanti arterie che collegano la Sicilia da Est a Ovest o da Nord a Sud, come l’A19 “Palermo-Catania”, l’A29 “Palermo-Mazara del Vallo”, la strada statale 640 che collega Agrigento a Caltanissetta, ma anche la 113 “Settentrionale Sicula” che attraversa diverse province costiere da Trapani fino a Messina, nonché strade statali molto lunghe come la “Sud Occidentale Sicula” che attraversa i territori da Siracusa a Trapani oppure strade più interne come la SS 121 “Catanese”.

Con l’ausilio di un applicativo di ultima generazione, condiviso con le radio partner dell’iniziativa, Anas potrà comunicare le principali informazioni di viabilità in tempo reale, ma ci sarà spazio anche per la campagna di sensibilizzazione “Guida e Basta” promossa da Anas sulla sicurezza stradale. A tal proposito, nel prossimo mese di  luglio, sarà presentato e diffuso il nuovo spot di Anas sulla sicurezza stradale, e sarà fondamentale il supporto delle radio locali per sostenere e divulgare anche sul territorio la cultura di una guida corretta, senza distrazioni e nel pieno rispetto del codice della strada.

Un altro importante obiettivo di Anas, in vista della stagione estiva, è anche quello della diffusione della campagna informativa contro gli incendi, un fenomeno che non va trascurato e sui quali  è necessario e opportuno sensibilizzare gli utenti per la tutela del nostro ambiente,  la loro incolumità e la sicurezza delle nostre strade.

L’accordo di collaborazione con le emittenti radiofoniche (fino ad oggi 35 sull’intero territorio nazionale) è stato siglato dal Servizio CCISS e Rapporti con gli utenti della Direzione Comunicazione di Anas (Società del Gruppo Fs italiane) per rafforzare la presenza sul territorio attraverso una informazione capillare di servizio all’utenza.

Il nuovo canale di informazione va ad affiancare quelli già esistenti messi a disposizione per gli utenti, come il numero Pronto Anas 800.841.148 e il sito www.stradeanas.it.
Le radio presenti sul territorio che volessero aderire all’iniziativa possono scrivere a: relazioni.affidamenti@postacert.stradeanas.it