MM LINEA BLU: ultime news sull’ormai prossima apertura del tratto DATEO – SAN BABILA!

 

Ormai è risaputo: i milanesi hanno da sempre una gran “fame di metropolitane” ed è questa una ragione per cui attendono con ansia l’apertura totale della LINEA BLU o MM 4, che andrà ad aggiungersi alle linee rossa, gialla, verde e lilla.

 

I dati di utilizzo della prima tratta della M4 (le prime 6 fermate aperte sono state: Linate, Repetti, Forlanini, Argonne, Susa e Dateo) continuano tuttora ad essere molto buoni, anzi, migliori del previsto, con un traffico di 6.000 passeggeri al giorno e con un numero sempre crescente di persone che dall’aeroporto di Linate prendono la metropolitana fino a Dateo.

Questo, quanto evidenziato dal sindaco di Milano Giuseppe Sala a margine della sua ultima visita dei cantieri della MM4 a San Babila, accompagnato dal Ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini.

E’ stata annunciata anche la data “prevista” per l’apertura del tratto Dateo-San Babila: 30 GIUGNO 2023.

«Tutto sta andando molto bene, (ha affermato il sindaco parlando dello stato avanzamento lavori della linea Blu); A questo punto, il nostro obiettivo, concordato anche con il ministro, è quello di cercare di arrivare ipoteticamente al 30 giugno con l’inaugurazione».

Invece, per quanto riguarda la tratta che sarà aperta successivamente e  che porterà la M4 fino a Piazza Tirana, l’obiettivo è quello di concludere i lavori per il 2024, perfettamente in tempo per le Olimpiadi invernali del 2026!

Secondo le stime di ATM S.p.A. (Azienda Trasporti Milanesi nonché Società per Azioni interamente partecipata dal Comune di Milano, che gestisce il servizio di trasporto pubblico a Milano e in 96 comuni della città metropolitana), quando la M4 sarà completamente a regime, la metropolitana di Milano avrà un totale di 118 km di linea, 136 stazioni e un aumento della rete del 34% in dieci anni diventando così la sesta in Europa.

1,7 miliardi è l’importo investito per la realizzazione di questa nuova linea che  risponde alla forte domanda di Trasporto Rapido di Massa lungo la direttrice San Cristoforo (Lorenteggio) – Linate.

Attraversando il centro storico del capoluogo lombardo, in soli 30 minuti collegherà la periferia sud-ovest della città al quadrante Est (aeroporto di Linate).

Le attuali ricerche e i dati derivanti dalle stesse ci mettono di fronte alla seguente realtà di mobilità urbana: 24.000 passeggeri all’ora con un treno ogni 90 secondi. Complessivamente, si stimano 86 milioni di passeggeri l’anno e 180.000 veicoli in meno in strada ogni giorno.

La Linea Blu avvicinerà ancor più Milano agli standard qualitativi delle altre grandi capitali europee!